Tutta la bontà del Cornetto Algida in formato torta. La preparazione è semplice e veloce, si conserva in congelatore ed è sempre pronta per ogni occasione.


COSA SERVE 
🇮🇹 INGREDIENTI per uno stampo da 20 – 22 cm
* 200 gr di biscotti secchi (tipo oro saiwa)
* 100 gr di burro fuso
* 300 ml di panna vegetale già zuccherata
* 150 gr di latte condensato
* 1 bustina di vanillina
* 50 gr di cioccolato fondente
* 25 gr di burro
* 30 gr di nocciole tritate grossolanamente

🇬🇧 INGREDIENTS for 20 – 22 cm cake tin 
* 200 gr of dry biscuits
* 100 gr of melted butter
* 300 ml of vegetable based liquid sweetened cream
* 150 gr of condensed milk
* vanilla flavor
* 50 gr of dark chocolate
* 25 gr of butter
* 30 gr of coarsely chopped hazelnuts

PROCEDIMENTO

Rivesti lo stampo con due fogli di pellicola trasparente, sovrapponili formando una croce, otterrai così un unico foglio che coprirà bene fondo e i bordi dello stampo.

In un frullatore trita finemente i biscotti fino ad ottenere una consistenza sabbiosa, quindi aggiungi il burro fuso e aziona ancora il frullatore per  far amalgamare.

Versa i biscotti sullo stampo e con il dorso di un cucchiaio o con le mani compatta bene. Tieni in frigo mentre preparerai la farcia.

Per la farcia, versa in una capiente terrina la panna ben fredda di frigorifero, lavorala con uno sbattitore elettrico fino a che risulterà ben montata, ora aggiungi il latte condensato e la vanillina, continua a lavorare per far amalgamare.

Versa la farcia sopra la base di biscotti e livella bene (ti consiglio di versarla in due volte affinché non rimangano dei buchi vuoti). Tieni in frigo mentre sciogli il cioccolato.

Sogli a bagnomaria il cioccolato spezzettato e il burro. lascialo intiepidire mescolando di tanto in tanto e nel frattempo trita grossolanamente le nocciole.

Con un cucchiaio fai colare in modo casuale il cioccolato  e versa subito le nocciole.

Tieni la torta gelato cuore di panna in congelatore almeno 3 ore prima di poterla mangiare.

CONSIGLI
Fai uno strato sottile di cioccolato quindi non ripassare più volte sullo stesso punto (più il cioccolato è sottile più si taglierà facilmente).

Togli dal freezer 15 minuti prima di servire.



Grazie per essere passati sul mio blog, potete seguirmi anche su:
Please follow and like us:
error0

Imparare a fare la Torta Gelato ti sarà molto utile, dacché ti permette di giocare d’anticipo con i tempi. Infatti, una volta preparata la conservi in frizer e non dovrai più pensare alla torta fino al momento di mangiarla. Piace a grandi e piccini e puoi scegliere tra una vasta gamma di gusti e combinazioni.
Ho preparato questa torta per il 18° compleanno di mio figlio, ebbene si, il mio ragazzo ha raggiunto questa magnifica età. A lui i miei migliori auguri per un avvenire rigoglioso di soddisfazioni e scelte sagge, nonché, un grazie per le emozioni che continuamente mi dai.
Ricordo bene quando ho compiuto io 18 anni, tanto entusiasmo, tanta energia e voglia di scoprire il mondo. 
E voi come ricordate i vostri 18 anni!? Nel lasciarvi ai vostri ricordi vi lascio anche la ricetta, ciao, a pesto. Michaela.


                                                               GUARDA IL VIDEO

COSA SERVE 
per una torta da 16 porzioni
  • 1 disco di pan di Spagna al cacao da 22 cm e stampo della stessa grandezza
  • 500 gr di gelato alla nocciola 
  • 500 gr di gelato al fiordilatte
  • 150 ml di panna da montare
  • 50 gr di cioccolato in tavoletta
  • nastro girotorta
  • cialda di zucchero

PROCEDIMENTO

Inizia con il far ammorbidire il gelato alla nocciola quindi tienilo fuori dal freezer per 30 minuti ( il gelato dovrà diventare cremoso e non liquido ).
Rivesti uno stampo da 22 cm con la pellicola trasparente come puoi vedere nel video e posizionavi  sopra un disco di pan di Spagna al cacao.
Ora versa il gelato alla nocciola in uno strato uniforme e metti lo stampo nel freezer per 30 minuti così da far rassodare il gelato. Nel frattempo fai ammorbidire il gelato al fiordilatte.
Trascorsi i 30 minuti togli lo stampo dal freezer e versaci sopra un altro strato di gelato, quello al fiordilatte e rimetti lo stampo ancora nel freezer, questa volta però per almeno 2 ore ( la torta gelato dovrà rassodare per bene )
Al termine delle 2 ore prepara l’occorrente per decorare la torta quindi, taglia la tavoletta di cioccolato con uno sbuccia verdure come vedi fare nel video per ricavarne dei trucioli e monta 150 ml di panna.
Togli la pellicola trasparente che verrà via con facilità e posiziona la torta su un piatto da portata, con il sac a poche fai dei ciuffetti di panna attorno al bordo e al centro metti i trucioli di cioccolato. Applica il nastro girotorta e infine posiziona la cialda con i zuccherini.
CONSIGLI
La cialda di zucchero e il nastro girotorta si trova facilmente nei supermercati.
Il nastro girotorta si può lavare e riutilizzare.
Io trovo buona la combinazione del gelato alla nocciola con il fiordilatte ma puoi usare qualsiasi altro gusto a tuo piacere.

…**………………………….**………………………….**…
Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette
seguitemi su:
  Facebook   Prima del caffè Soddisfazioni in cucina 
 e 
  YouTube   Prima Del Caffè Soddisfazioni in cucina
…**………………………….**…………………………..**….
Please follow and like us:
error0

Pensi che fare una torta gelato sia difficile? Non è proprio così!!!  In pratica  è più semplice di quello che pensi! Qui trovi un video tutorial, la lista di ciò che ti servirà, in più, una descrizione dettagliata del procedimento. Seguimi e prova a farla anche tu!

                                                                GUARDA ILVIDEO:



COSA SERVE per uno stampo da 20 cm

  • un disco sottile di pan di spagna da 20 cm (al cacao, alla vaniglia come più ti piace)
  • 500 g di gelato al fiordilatte
  • 100 ml di panna da montare gia zuccherarta
  • amarene sciroppate Fabbri
  • stampo a cerniera da 20 cm
  • pellicola trasparente
  • sac a poche

PROCEDIMENTO:

    – Rivesti il fondo e il bordo dello stampo con la pellicola trasparente usando due fogli leggermente sovrapposti così da ottenerne uno grande.
    – Adagia sul fondo dello stampo il disco di pan di spagna.
    – Fai sciogliere un tantino il gelato al fiordilatte, quanto basta affinchè sia cremoso e spalmabile. Versalo sopra il pan di spagna e livella bene aiutandoti con un cucchiaio.
    – Fai scolare le amarene dal loro sciroppo.
    – Cospargi le amarene sul gelato facendole affondare dentro poi con il cucchiaio livella ancora per coprire i buchi.
    – Cospargi in modo casuale il succo delle amarene con un cucchiaino e con uno stecco per spiedini crea l’effetto variegato come vedi fare nel video.
    – Metti la torta in congelatore per mezz’ora affinchè rassodi un po.
    – Trascorso tale tempo togli dallo stampo e tira via la pellicola.
    – Decora il bordo con la panna montata e il sac a poche, per finire aggiungi qualche amarena intera.
    – Tieni ancora in congelatore per almeno 2 ore.


    Grazie per essere passati sul mio blog
    per restare aggiornati con nuove ricette seguitemi su 
    Facebook Prima del caffè Soddisfazioni in cucina
    YouTube Prima del caffè Soddisfazioni in cucina
    Please follow and like us:
    error0

                         

    COSA SERVE:

    -1 pan di Spagna al cacao senza lievito da 26 cm
    -500 g di gelato alla panna
    -500 g di gelato alla crema
    -200 ml di panna fresca
    -100 g di cioccolato fondente
    -100 g di cioccolato bianco
    -bagna con latte e caffè zuccherato
    -stampo con cerniera da 26 cm
    -pellicola trasparente
    -nastro da decorazione decorì
     PROCEDIMENTO:
    -Rivesti lo stampo con la pellicola trasparente.
    -Lascia ammorbidire il gelato(deve essere cremoso).
    -Taglia il pan di Spagna in modo da formare due dischi (ne userai uno solo, l’altro lo puoi congelare e utilizzare in un’altra occasione).
    -Posiziona il disco nella base dello stampo e bagnalo con il latte e caffè zuccherato , freddo.
    -Ora versa il gelato alla panna che deve essere morbido e metti la torta in congelatore per almeno 30 minuti.
    -Trascorso questo tempo metti il gelato alla crema e riponi ancora in congelatore per altre 2 ore.
    -Adesso puoi decorare la torta(o farlo un’altro giorno lasciandola nel congelatore).
    -Apri la cerniera dello stampo, togli la pellicola trasparente e metti la torta su di un piatto da portata.
    -Fai dei trucioli di cioccolato fondente passando con uno sbucciaverdure
    o un coltello sui bordi della tavoletta e ripeti la stessa cosa con il cioccolato bianco.
    -Monta la panna, riempi una tasca da pasticcere e decora con dei ciuffi come nella foto o lavora di fantasia.
    -A questo punto applica il nastro decorativo ( potrai utilizzarlo di nuovo, basta sciacquarlo sotto l’acqua).
    La torta è buona e facile da fare ma soprattutto è fatta da TE !

    Grazie per essere passati sul mio Blog 
    per restare aggiornati con nuove ricette 
    Please follow and like us:
    error0

                                 

    COSA SERVE:

    -1 pan di Spagna senza lievito da 26 cm
    -500 g di gelato fiordilatte
    -500 g di gelato alla nocciola
    -500 ml di panna fresca
    -2 cucchiaini di cacao amaro
    -bagna di latte con rum
    -stampo a cerniera da 26 cm
    -pellicola trasparente
     PROCEDIMENTO:
    -Rivesti lo stampo con la pellicola trasparente.
    -Lascia ammorbidire il gelato(deve essere cremoso).
    -Taglia il pan di Spagna in modo da formare due dischi.
    -Posiziona un disco nella base dello stampo e bagnalo con il latte e rum.
    -Ora versa il gelato al fiordilatte che deve essere morbido e metti
     in congelatore la torta per un minimo di 30 minuti (il gelato deve rassodare ).
    -Adesso puoi versare il gelato alla nocciola e metti di nuovo nel congelatore ancora per altre 2 ore.
    -Ora puoi decorare la torta (o farlo un’altro giorno lasciandola nel congelatore).
    -Apri la cerniera dello stampo e tolta la pellicola trasparente metti la torta su di un piatto da portata.
    -Monta metà della panna e con una spatola spalmala su tutta la torta anche sul bordo.
    -Hai ancora l’altro disco di pan di Spagna,rompilo,sbriciolalo tutto, prendi con il palmo delle mani le briciole e appiccicale con una leggera pressione al bordo della torta (per evitare di pulire il piatto di portata devi usarne uno dello stesso diametro della torta,così che l’eccesso cade giù).
    -Aggiungi il cacao amaro alla restante panna e montala.
    -Riempi una tasca da pasticcere e decora a tuo piacimento.
    -La preparazione della torta è un po lunga ma tieni presente che tenendola nel congelatore puoi farla in più tempi e con giorni di anticipo.
    -E anche questa è fatta da TE !    


    Grazie per essere passati sul mio Blog 
    per restare aggiornati con nuove ricette 
    Please follow and like us:
    error0

     COSA SERVE:
    1 pan di Spagna senza lievito da 26 cm
    -500 g di gelato al cioccolato
    -500 g di gelato al pistacchio
    -500 ml di panna fresca
    -una cialda in ostia
    -savoiardi
    -latte e cacao per la bagna
    -colorante alimentare rosso decorì
    -stampo a cerniera da 26 cm
    -pellicola
     PROCEDIMENTO:
    -Rivesti lo stampo con la pellicola.
    -Lascia ammorbidire il gelato (deve essere cremoso).
    -Taglia il pan di Spagna in due dischi dello stesso spessore.
    -Posiziona un disco nello stampo poi bagnalo con il latte e cacao.
    -Ora versa il gelato al cioccolato che deve essere morbido e metti la torta in congelatore per minimo 30 minuti.
    -A questo punto posiziona l’altro disco di pan di Spagna, bagnalo con il latte e cacao e versa il gelato al pistacchio.
    -Rimetti la torta nel congelatore questa volta per 2 ore.
    -Ora ti rimane da decorare la tua torta (che puoi fare anche un’altro giorno lasciandola nel congelatore).
    -Apri la cerniera dello stampo, togli la pellicola e metti la torta su di un piatto da portata.
    -Monta metà della panna e con una spatola spalmala sulla torta anche sul bordo.
    -Posiziona i savoiardi come nella foto,tagliali per accorciarli se necessario.
    -Metti la cialda al centro della torta.
    -Aggiungi qualche goccia di colorante alimentare rosso alla rimanente panna e dopo averla montata riempi la tasca da pasticcere con una bocchetta a stella e decora la superficie.
    -La torta è buona e pratica in quanto la puoi preparare giorni prima e lasciarla in congelatore e soprattutto è fatta da TE !

    Grazie per essere passati sul mio Blog 
    per restare aggiornati con nuove ricette 

          

    Please follow and like us:
    error0