MUFFIN VEGAN CON AVOCADO con video ricetta

Una ricetta facile e veloce per gustare dei sani e buoni muffins, senza uova, senza burro, senza olio, senza lievito e senza latte. Una ricetta vegana che a mio parere dovreste provare tutti, a prescindere che siate vegani o no, poiché come ripeto sono dolcetti sani e buoni, ideali per una genuina merenda o colazione. L’ avocado è un frutto con molte proprietà benefiche, la sua consistenza cremosa e lipidica sostituisce il burro. È un ottima fonte di potassio e antiossidanti come la vitamina E e il glutatione che insieme al beta-sitosterolo aiutano a prevenire le malattie cardiovascolari. 
VIDEO TUTORIAL
COSA SERVE per 12 muffin
  • 100 gr di noci
  • 70 gr di cioccolato fondente
  • 200 gr di farina integrale
  • 50 gr di fecola
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino medio di bicarbonato
  • la buccia grattugiata di 1 limone
  • 110 gr di avocado
  • 220 ml di latte di soia
  • 12 pirottini di carta
PROCEDIMENTO
1- Preriscaldiamo il forno a 180c° e mettiamo i pirottini nello stampo.
2- In un tritatutto versiamo le noci, il cioccolato tritato, la farina, la fecola, lo zucchero, il pizzico di sale, il bicarbonato, la buccia grattugiata del limone e frulliamo il tutto fino a una consistenza farinosa.
3- Ora aggiungiamo l’avocado, il latte di soia e frulliamo un ultima volta, fino ad ottenere una consistenza densa e cremosa.
4- Trasferiamo l’impasto nei pirottini riempiendoli per 3/4 della loro capacità e inforniamo in forno già caldo, statico, nella grigia centrale a 180c° per 30 minuti.
5- Verifichiamo la giusta cottura con uno stecchino che dovrà uscire asciutto e facciamo raffreddare i muffins su una gratella così che potranno asciugarsi meglio sotto.
CONSIGLI
– Ho usato un tritatutto con capacità 800 ml. 
Se ne avete uno più piccolo procedete così: 
Mettete nel tritatutto le noci, il cioccolato, la farina, la fecola, lo zucchero, il sale, il bicarbonato e la buccia di limone, frullate il tutto e travasate su una terrina. 
Ora frullate l’avocado con il latte poi aggiungeteli nelle terrina e mescolate con una frusta a mano o con un cucchiaio di legno. 
– I pirottini vanno riempiti per 3/4 poiché l’impasto in cottura crescerà.
– I muffins vanno conservati in un contenitore chiuso o possono essere congelati.


❤︎ Grazie per essere passati sul mio blog

potete seguirmi anche su:

MUFFIN A RAGNO per Halloween

Golosi ragni per Halloween, un delizioso muffin al cioccolato ricoperto con crema alle nocciole e  codette di cioccolato, smarties per gli occhi e rotelle di liquirizia per le zampette. Nulla di difficile quindi per stupire e divertire i bambini.

                                                         GUARDA LA VIDEO RICETTA


COSA SERVE per 18 muffins:

  • 300 g di farina 00
  • 30 g di cacao amaro
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova (tuorlo e albume)
  • 200 g di zucchero semolato
  • 120 g di burro fuso
  • 150 ml di latte
  • 50 g di gocce di cioccolato
  • stampo per muffin
  • pirottini in carta

PER DECORARE:

  • crema alle nocciole
  • codette di cioccolato
  • smarties
  • rotelle di liquirizia

PROCEDIMENTO
Per i muffins:
Preriscalda il forno a 180° e prepara lo stampo con i pirottini.
In una terrina versa tutti gli ingredienti in polvere: la farina, il cacao, la vanillina, il lievito, un pizzico di sale e mescola il tutto.
In un’altra terrina versa le uova a temperatura ambiente e lo zucchero, sbatti con una frusta a mano dopodichè aggiungi il burro fuso e il latte a temperatura ambiente.
A questo composto unisci ora con un setaccio gli ingredienti in polvere precedentemente preparati e mescola energicamente, quando avrai un impasto denso ed omogeneo incorpora anche le gocce di cioccolato.
Versa l’impasto nei pirottini aiutandoti con due cucchiai e facendo attenzione a riempirli per non più di 2/3.
Inforna a forno già caldo a 180° per 20-22 minuti circa, fai la prova stecchino per assicurarti che siano ben cotti.


Appena intiepidiscono togli i muffins dallo stampo e lasciali raffreddare completamente su una gratella, nel frattempo se hai dell’impasto avanzato procedi con un’altra infornata.
Per decorare:
Spalma della crema alla nocciola sulla calotta del muffin poi versa le codette che rimanendo ben attaccate alla cioccolata simuleranno il pelo del ragno.
Prosegui con gli occhi appoggiando gli Smarties sopra le codette e applicando una leggera pressione per farli aderire.
Infine, per le zampine, srotola una rotella di liquirizia, taglia 6 pezzetti della stessa lunghezza e aiutandoti con uno stuzzicadenti infilzali nel maffin.

Grazie per essere passati sul mio Blog 
per restare aggiornati con nuove ricette 

MUFFINS ALLE FRAGOLE

Deliziosi, soffici e profumati muffins primaverili con fragole, mandorle e yogurt.
Dal gusto delicato sono ottimi per una colorata colazione o una merenda genuina, sono anche pratici da portare ad un picnic o a scuola.
Il muffin è un dolcetto con origini americane e anglosassoni, preparato con una base di uova, zucchero, farina, latte e lievito, ai quali vanno aggiunti  innumerevoli combinazioni di gusto come cioccolato, frutta, spezie o verdure.
 Approfittiamo di ciò che ci offre questa bella stagione, le fragole.
COSA SERVE:
Per 12-16 maffins
  • 2 uova (tuorlo e albume)
  • 140 g di zucchero di canna
  • la scorza grattugiata di mezzo limone
  • 85 g di yogurt alla fragola
  • 150 ml di latte
  • 250 g di farina 00
  • 8 g di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 150 g di fragole
  • 50 g di mandorle spellate e tostate
  • pirottini per maffin
  • stampo per maffin

PROCEDIMENTO:

Lava e taglia a dadini le fragole e trita grossolanamente le mandorle.
Preriscalda il forno a 200° e prepara lo stampo per muffin con i pirottini di carta.
In una terrina con una frusta lavora le uova (tuorlo e albume) con lo zucchero di canna poi aggiungi la buccia grattugiata del limone, lo yogurt e il latte, fai amalgamare bene.
Ora aggiungi la farina setacciata, il lievito ed un pizzico di sale, mescola ma non troppo, il composto dovrà risultare grumoso.
A questo punto versa le fragole e le mandorle, lasciandone un po di entrambe da parte da mettere in ultimo sopra. Mescola e riempi i pirottini per 2/3 (a circa un centimetro dal bordo).
Guarnisci con un paio di dadini di fragole e mandorle e inforna a 200° per 20 minuti circa.

Per verificare la giusta cottura inserisci al centro del muffin uno stecchino che ne dovrà uscire asciutto e pulito.
Lascia i muffins per cincue minuti ancora in forno spento ma con lo sportello socchiuso, dopodichè fai raffreddare completamente i muffins prima di estrarli dallo stampo.

CONSIGLI:
-Con questa ricetta puoi ottenere dai 12 ai 16 muffins, dipende dalla grandezza dello stampo che hai.
-E’ importante riempire i pirottini per 2/3 della loro capacità in quanto se li riempi poco non formeranno una bella calotta gonfia, se invece li riempi troppo in fase di cottura crescono e l’impasto sborderà fuori dal pirottino.
-L’impasto dei muffin non va lavorato molto altrimenti risulteranno meno soffici.
-I muffins alle fragole sono più buoni il giorno dopo, una volta freddi riponili in un contenitore ermetico, si conservano bene per alcuni giorni.

Grazie per essere passati sul mio blog

per restare aggiornati con nuove ricette

MUFFIN CON FRUTTI DI BOSCO

Un muffin preparato con yogurt bianco e olio di semi per una gustosa e genuina colazione.
Un cake americano da mangiare tiepido o freddo e chiuso in un contenitore si mantiene bene per qualche giorno.
Li ho preparati a sorpresa per la colazione di oggi con il proposito di augurare un” dolce” giorno alla mia famiglia.

COSA SERVE:
Per 6-9 muffins

  • 250 g di farina 00
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • 150 g di zucchero di canna
  • 50 ml di olio di semi
  • 2 vasetti di yogurt bianco
  • 100 g di frutti di bosco
  • 50 g di cioccolato bianco
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo 

PROCEDIMENTO:
Preriscalda il forno a 180°

In una ciotola monta le uova con lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.
Unisci l’olio di semi e lo yogurt ed amalgama il tutto.

Aggiungi la farina setacciata con il lievito ed un pizzico di sale.
Mescola ma non troppo il composto dovrà risultare grumoso.

Incorpora infine il cioccolato bianco tritato ed i frutti di bosco.
Con il cucchiaio versa l’impasto negli stampi da muffin riempiendoli per 2/3, ne possono venire 6 – 9 dipende dalla loro grandezza.

Cuoci in forno a 180° per 25 minuti circa, fai la prova di cottura con uno stuzzicadenti.

Una volta freddi togli dallo stampo, se necessario passa con la lama di un coltello lungo i bordi per staccarli e a piacere spolverizza con lo zucchero a velo.

Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette