CHEESECAKE CIOCCHINO caffè e cioccolato con video ricetta

Un dolce al caffè, fresco e cremoso, senza cottura in forno. Il piacevole gusto della coppa del nonno, su una base croccante di biscotto. Una delizia per il palato, da gustare tutto l’anno e in ogni momento della giornata. Vi lascio alla ricetta scritta e al video tutorial che ho realizzato con mia figlia. Ciao, Michaela.
✯✯✯VIDEO TUTORIAL✯✯✯

COSA SERVE per uno stampo da 18 o 20 cm
Per la base:
  • 250 gr di biscotti secchi
  • 120 gr di burro fuso
  • stampo a cerniera da 18 o 20 cm
  • carta forno

Per la farcia:

  • 250 gr di mascarpone
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 250 ml di panna vegetale già zuccherata
  • 30 gr di cioccolato fondente tritato
  • 1 tazzina di caffè espresso (70 ml)
  • 1 cucchiaio raso di caffè solubile (10 ml)
  • 10 gr di colla di pesce

Per guarnire:

  • cacao amaro
  • farcia
  • sac a poche
PROCEDIMENTO
Per la base Mettiamo in un tritatutto i biscotti e li riduciamo in sabbia, uniamo poi il burro fuso e facciamo amalgamare.
Distribuiamo il composto in uno stampo rivestito con carta forno e compattiamo bene.
Per la farcia Mettiamo in ammollo in acqua fredda per 10 minuti la gelatina.
Nel frattempo, in un pentolino su fiamma dolce, versiamo il caffè espresso e il caffè solubile, quindi facciamo sciogliere poi aggiungiamo la gelatina ben strizzata e facciamo sciogliere anche questa.
In una terrina capiente lavoriamo il mascarpone con lo zucchero, ottenuta una consistenza cremosa uniamo un po alla volta e delicatamente la panna montata a neve fermissima. 
Aggiungiamo anche il caffè con la gelatina che oramai avrà raggiunto la temperatura ambiente e mescoliamo delicatamente per non smontare il composto.
Versiamo uno strato di farcia (circa 4 cucchiai) sopra la base di biscotti, quindi livelliamo e cospargiamo il cioccolato tritato. Ancora uno strato di farcia (circa 4 cucchiai) livelliamo e cospargiamo il cacao amaro. Infine decoriamo a piacere con la farcia rimasta e il sac a poche con beccuccio a stella (come potete vedere nel video).
Teniamo in frigo almeno 2 ore affinché possa rapprendersi, poi potremo togliere il cheesecake dallo stampo e gustarlo.

CHEESECAKE CON MELE con video ricetta

Il Cheesecake con mele è un dolce fresco e cremoso che possiamo preparare in ogni periodo dell’anno. Il sapore unico del cheesecake cotto al forno, si sposa benissimo con quello delle mele, un tripudio di sapori e consistenze che vi consiglio vivamente di provare. Vi lascio alla ricetta e al video tutorial. Michaela.
✯✯✯VIDEO TUTORIAL✯✯✯
COSA SERVE per uno stampo da 24 cm
PER LA BASE:
  • 250 gr di biscotti digestive
  • 80 gr di burro fuso
  • Stampo a cerniera da 24 cm
  • carta forno

PER LA FARCIA:

  • 500 gr di mascarpone
  • 100 gr di zucchero
  • il succo di 1/2 limone
  • 1 bustina di vanillina
  • 2 uova intere

PER GUARNIRE

  • 2 o 3 mele golden
  • 100 gr di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • la buccia grattugiata di 1 limone bio
  • 1 rametto di ribes rossi (facoltativo)
  • gelatina spray (facoltativo)
PROCEDIMENTO
Per la base Tritiamo i biscotti in un tritatutto poi aggiungiamo il burro fuso e azioniamo ancora per qualche secondo per amalgamare.
Versiamo i biscotti nello stampo foderato con carta forno, li distribuiamo uniformemente sulla base e sul bordo, quindi premiamo con il dorso di un cucchiaio per compattare.
Per la farcia In una capiente terrina versiamo il mascarpone, lo zucchero, la vanillina, il succo del limone e lavoriamo con le fruste elettriche fino ad ottenere una consistenza cremosa. A questo punto aggiungiamo le uova, una alla volta, mescolando brevemente.
Versiamo il tutto nello stampo e livelliamo.
Per guarnire In una ciotola mettiamo lo zucchero, vi aggiungiamo la cannella in polvere e la buccia grattugiata del limone e mescoliamo bene il tutto.
Sbucciamo le mele, le dividiamo in quattro spicchi e ne ricaviamo delle fettine sottili che disporremo a raggiera e leggermente sovrapposte (come potete vedere nel video).
Mettiamo qua e la qualche ribes e cospargiamo tutta la superficie con lo zucchero aromatizzato.
Cuociamo in forno Già caldo a 180 c° statico, nella griglia centrale per circa 50 minuti. Assicuriamoci che sia ben cotto facendo la prova stecchino.
A cottura ultimata lasciamo intiepidire il dolce all’interno del forno spento e con lo sportello socchiuso, poi lo faremo freddare completamente su una gratella.
Spruzziamo della gelatina spray e mettiamo lo stampo nel frigo per almeno quattro ore dopodiché potremo togliere il cheesecake dallo stampo e gustarlo.
…**………………………….**………………………….**…

Grazie per essere passati sul mio blog
potete seguirmi anche su:
…**………………………….**…………………………..**….  

OREO CHEESECAKE senza cottura con video ricetta

Un dolce buonissimo e senza l’uso del forno!!!
Una meraviglia per il periodo estivo ma non solo!!!
Si mantiene per diversi giorni ed è adatto a qualsiasi occasione
dal dolce per la domenica, al dolce da portare a casa di amici o come torta di compleanno.
I dolci con gli OREO sono oggi molto di tendenza soprattutto tra i giovanissimi.
Gli OREO sono biscotti americani, è formato da due biscotti rotondi a base di cacao 
con in mezzo uno strato bianco di crema al latte.
Si trovano nei grandi supermercati e costano poco.

GUARDA LA VIDEO RICETTA:

COSA SERVE  –  per uno stampo da 28cm – 18 porzioni


Per la base:
  • 450 g (3 pacchi) di biscotti OREO solo il biscotto togli la cremina bianca
  • 100 g di burro fuso


Per la farcia:

  • la cremina bianca degli OREO (quella che hai tolto prima)
  • 120 g di latte condensato
  • 1 bustina di vanillina
  • 50 g di cioccolato bianco
  • 10 g di colla di pesce in fogli
  • 250 g di mascarpone
  • 500 ml di panna vegetale già zuccherata


Per decorare:

  • 150 g (1 pacco) di biscotti OREO
  • 100 ml di panna vegetale già zuccherata
  • sac a poche con beccuccio a stella grande


PROCEDIMENTO

Per la base:

Imburra e rivesti con la carta forno uno stampo a cerniere da 28 cm. 
Dividi gli OREO mettendo il biscotto nel tritatutto, mentre la cremina che toglierai con un coltello mettila in un pentolino e tienila da parte, ti servirà per la farcia. 
Trita i biscotti fino ad ottenere una consistenza sabbiosa. Togli 100 g di biscotti tritati perchè ti serviranno alla fine per ricoprire il dolce, mentre  quelli che restano vanno amalgamati bene con il burro fuso. 
Versa l’impasto di biscotti e burro nello stampo in uno spessore uniforme e premi con il dorso di un cucchiaio per compattare.
Ora tieni in frigo mentre preparerai la farcia.
 Per la farcia:
Inizia mettendo in ammollo per 10 minuti i fogli di colla di pesce in una ciotola con acqua fredda e assicurati che siano ben sommersi.
Nel pentolino dove c’è la cremina degli OREO aggiungi il latte condensato, la vanillina e 50 ml di panna liquida che prenderai dal totale. Fai sciogliere il tutto su fiamma dolce mescolando continuamente. 
Appena il tutto si sarà sciolto togli dal fuoco e aggiungi subito il cioccolato bianco, mescolando fino a completo scioglimento, ora aggiungi anche la gelatina ben strizzata e mescola fino a che si sarà sciolta anche questa.
In una terrina monta la panna fredda di frigorifero con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere una consistenza semimontata come puoi vedere nel video.
In un’altra terrina ben capiente ammorbidisci il mascarpone con uno sbattitore elettrico poi unisci il composto preparato nel pentolino e, quando sarà tutto ben amalgamato abbandona lo sbattitore elettrico e unisci la panna montata. Aggiungila un po alla volta mescolando delicatamente con un cucchiaio dal basso verso l’alto.
Per assemblare il cheesecake:
Togli lo stampo dal frigo e versa la farcia sopra la base di biscotti, distribuiscila uniformemente e livella bene con il dorso di un cucchiaio.
Ora spolverizza la superficie con i 100 g di biscotti tritati che hai tenuto da parte e compattali con il dorso del cucchiaio facendo una leggera pressione.
Riponi Il cheesecake in frigo a rassodare per almeno 5 ore.
Per decorare:
Togli con delicatezza l’anello dello stampo e la carta forno dal bordo, poi dividi a metà gli OREO. 
Monta la panna e mettila in un sac a poche con beccuccio a stella grande e crea dei ciuffetti sopra i quali adagerai i biscotti.


Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette

CHEESECAKE CON CILIEGIE IN COPPETTE

Tutta la bontà del cheesecake in un bicchiere, una versione decisamente più veloce e molto semplice. Non occorre nessuna abilità, pochi ingredienti e pochi minuti… et voilà il dessert è pronto! 

                                                    GUARDA LA VIDEO RICETTA:

                                       
COSA SERVE per 4 coppe da 250 cc:

  • 200 g di formaggio Philadelphia
  • 150 ml di panna da montare 
  • 50 g di zucchero a velo vanigliato
  • 70 g di amaretti sbriciolati
  • 350 g di marmellata di ciliegie
  • 4 coppe da dessert

PROCEDIMENTO:
Per prima cosa sbriciola con le mani gli amaretti.
Poi monta la panna, ma non a neve ferma; dovrà essere semimontata, ciòè soffice e morbida.
In un altra terrina lavora il Philadelphia con lo zucchero a velo setacciato, per un paio di minuti.
Ora aggiungi la panna montata al Philadelphia, incorporandola delicatamente con un cucchiaio e con movimento dal basso verso l’alto.

Ora che hai tutto pronto non ti resta altro che riempire le coppe:
Per iniziare metti un po di crema al formaggio, usa un cucchiaio o se preferisci un sac a poche e livella. Prosegui mettendo gli amaretti sbriciolati, poi aggiungi un altro strato di crema al formaggio e livella, per finire ricopri con la marmellata.


Grazie per essere passati sul mio Blog
per restare aggiornati 

CHEESECAKE CON LE FRAGOLE

Quella con le fragole è una delle migliori cheesecake a mio parere, 
cremosa, fresca e colorata.
E’ una cheesecake a freddo perciò non occorre il forno e la gelè alle fragole oltre ad arricchirne il sapore le conferisce una copertura lucida e di un bellissimo rosso.
Se poi volete decorarla con delle fragole e cioccolato bianco 
assume tutto l’aspetto di una torta.
L’ho preparata per il compleanno di mia madre in quanto a lei piacciono le cheesecake e approfittando delle fragole fresche di stagione più il colore vivace, l’ho trovata decisamente adatta a lei.
Non voleva sapere quale torta le avrei preparato, preferiva una sorpresa, ed è stato bello vedere lo stupore nei suoi occhi…
Si mamma, ho scelto il rosso perchè è il colore dell’amore 
che  lega una mamma e una figlia.
Ti voglio bene, buon compleanno!!!






COSA SERVE 
Per 16 porzioni

  • stampo a cerniera da 24 cm
  • burro e carta forno per lo stampo

Per la base:

  • 300 g di biscotti tipo Oro saiwa
  • 150 g di burro

Per la farcia:

  • 500 g di mascarpone
  • 500 g di ricotta
  • 150 g di zucchero a velo
  • 150 g di yogurt alla fragola senza pezzi
  • 200 ml di panna 
  • 200 g di cioccolato bianco
  • 10 g di gelatina in fogli

Per la gelè alla fragola:

  • 300 g di fragole
  • 80 g di zucchero
  • 2 cucchiai d’acqua
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 4 g di gelatina in fogli

Per decorare:

  • 150-200 g di fragole
  • 70 g di cioccolato bianco

PROCEDIMENTO
Per la base:
Dopo aver unto con il burro lo stampo fodera la base e i bordi con della carta forno.
Trita finemente i biscotti nel mixer fino a farli diventare sabbia. 
Aggiungi il burro fuso e amalgama bene. 
Versa nello stampo, riempi tutta la base e comprimi bene con la mano o con il dorso di un cucchiaio per compattare bene la base al biscotto.
Riponi in frigo e intanto prepara la farcia.

Per la farcia:
Metti i fogli di gelatina in ammollo, completamente coperti d’acqua fredda per dieci minuti.
Poi in una terrina capiente e dai bordi alti lavora con le fruste elettriche il mascarpone, la ricotta, lo zucchero a velo e lo yogurt, fino ad ottenere una crema.
Scalda la panna in un pentolino e quando è calda (non deve bollire) spegni la fiamma e aggiungi il cioccolato tritato grossolanamente, mescola con una frusta fino a completo scioglimento.
Ora strizza con le mani la gelatina e aggiungila alla panna mescolando per qualche secondo fino a che si sia sciolta completamente.
Unisci la panna nella crema di formaggi e mescola con le fruste elettriche per far amalgamare bene il tutto.
Versa subito nello stampo e livella con un cucchiaio per ottenere una superficie uniforme.
Riponi in frigo per tre ore, dovrà rassodare.

Per la gelè alle fragole:
Ora che la cheesecake si è rappresa puoi preparare la gelè iniziando con il mettere in ammollo i fogli di gelatina per dieci minuti in acqua fredda.
Lava e taglia a pezzi le fragole e frullale con lo zucchero, l’acqua e il limone.
Versa in un pentolino e a fuoco dolce porta a bollore per 1 o 2 minuti, dovrà rapprendersi un pochino.
Travasa in una terrina per facilitarne il raffreddamento e quando si è intiepidito aggiungi la gelatina ben strizzata e mescola fino a far sciogliere.
Versa subito sopra alla cheesecake e se necessario livella con il dorso del cucchiaio.
Lascia trascorrere qualche minuto poi metti in frigo a rassodare per un ora.

Trascorso tale tempo assicurati che la gelè sia ben rassodata e a questo punto con delicatezza apri la cerniera e sfila lo stampo poi sempre pian pianino togli la carta forno dal bordo e dal fondo e posiziona la cheesecake su un piatto da portata.

Per decorare:
Taglia a metà per il senso della lunghezza le fragole se sono grandi e adagiale su un foglio di carta forno.
Sciogli a bagnomaria o al microonde il cioccolato bianco e versalo nella sac a poche con beccuccio per scritte, quindi procedi con movimenti a zig e zag sopra le fragole poi procedi con la scritta. 
In ultimo disponi le fragole lungo il bordo del dolce e tieni in frigo fino al momento di servire.
E’ consigliabile preparare la cheesecake il giorno prima perchè riposando in frigo acquista compattezza e sapore.

CONSIGLI:
-Più i biscotti sono tritati finemente e meno la base si sbriciolerà.
-La cheesecake è semplice e veloce da realizzare, particolare attenzione va però fatta nel toglierla dallo stampo e dalla carta forno.
-Non è necessario decorare la cheesecake, si presenta bene anche solo con la copertura di gelè.

Grazie per essere passati sul mio blog

per restare aggiornati con nuove ricette

CHEESECAKE AL LIMONE

Un cake che non richiede cottura in forno, cremoso, fresco e al gradevole gusto di limone da guarnire con frutta di stagione.

PER 8 PERSONE:
 PER LA BASE:

 150 g di fette biscottate

 120 g di burro fuso
  40 g di zucchero
  PER LA CREMA:
  300 g di yogurt intero al naturale
  150 g di zucchero a velo
  250 g di mascarpone
  5 fogli di colla di pesce
  1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata
  PER GUARNIRE:
  kiwi
  pesche
  1 bustina di gelatina per dolci

PROCEDIMENTO:
Fodera uno stampo a cassetta da 30 o 28 cm con la pellicola trasparente lasciandola fuoriuscire dai bordi.
Trita finemente la fette biscottate nel mixer e versale in una terrina, aggiungi il burro fuso, lo zucchero e amalgama bene il tutto.










Versa il composto nello stampo, livellalo poi schiaccialo bene con il dorso di un cucchiaio e fai indurire in frigo.

Taglia i fogli di colla di pesce, ricoprili con acqua fresca e lascia in ammollo per 10 minuti.
Ora la colla di pesce  si sarà ammorbidita, strizzala e mettila in un pentolino con la scorza di limone grattugiata e a fuoco basso fai sciogliere completamente.

Mescola in una terrina il mascarpone, lo yogurt, lo zucchero e la colla di pesce.
Versa il composto sopra la base di biscotti, livella uniformemente e rimetti lo stampo in frigo per compattarsi.

Mel frattempo affetta la frutta e distribuiscila sopra il dolce.
Prepara la gelatina seguendo le istruzioni riportate nella confezione e versala sopra la frutta.
Tieni in frigo per almeno 3 ore.
Togli il dolce dallo stampo sollevandolo con la pellicola trasparente, togli la pellicola e poni la cheesecake su un piatto da portata.

Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette

CHEESECAKE A FREDDO

Quella cioè senza cottura è l’ideale per la stagione estiva; quando hai voglia di qualcosa di  fresco  e gustoso ma non osi pensare ad accendere il forno e cerchi un’alternativa al tiramisù o al gelato e allora…prepariamo una cheesecake ! Ci sono molte varianti, ora vi propongo quella con mascarpone, cioccolata e philadelphia ma in seguito ne condividerò altre, si perchè questa desiderata ed attesa estate dovrà pure arrivare !!!

COSA SERVE:
Per la base:
_ 250 g di biscotti secchi tipo Orosaiva
_ 150 g di burro fuso
_ stampo con cerniera da 24 cm
_ carta forno
Per la farcia:
_ 6 tuorli
_ 500 g di mascarpone
_ 250 g di philadelphia classico
_ 2 cucchiai di nutella
_ 120 g di zucchero
_ 2 fogli di gelatina ( colla di pesce)
_ 2 cucchiai di panna liquida
Per decorare:
_ cioccolato fondente in tavoletta
_ tasca da pasticcere
PROCEDIMENTO:
Innanzitutto ritaglia la carta forno per foderare lo stampo, quindi un disco per la base avente lo stesso  diametro e una striscia lunga e alta quanto il bordo dello stampo. Ungi con burro e fai aderire la carta.

Trita finemente i biscotti nel mixer, aggiungi il burro che hai fatto sciogliere in un pentolino o al microonde e amalgama i due ingredienti,  versa il composto in modo uniforme nello stampo e dopo aver ben livellato i biscotti premi con un cucchiaio per compattare la base. Ora metti in frigo per 30 minuti.
Nel frattempo taglia con le forbici i fogli di gelatina in piccoli pezzi e mettili in un bicchiere con dell’acqua fresca fino a ricoprirli e lascia in ammollo per 10 minuti.
Trascorso il tempo prendi la gelatina con la mano, strizzala per far colare l’acqua in eccesso, mettila in un pentolino con due cucchiai di panna e fai sciogliere completamente a fiamma bassa per pochi secondi.
Ora lascia che la gelatina con la panna si raffreddino mentre preparerai la farcitura.

Amalgama nel mixer il mascarpone, il philadelphia e lo zucchero poi unisci i tuorli e la cioccolata e in ultimo la gelatina.
Quando hai un composto cremoso e omogeneo versalo sopra la base di biscotti e tieni in frigo per 6 ore.

A questo punto la cheesecake si sarà compattata e potrai togliere lo stampo.
Puoi semplicemente decorare la superficie  con il cacao e dei trucioli di cioccolato fondente.
Io ho voluto fare una scritta con il cioccolato, così tanto per imparare e ho usato un metodo sorprendentemente semplice.
Ho sciolto il cioccolato fondente e l’ho lasciato intiepidire. Ho scritto con la matita la parola auguri sulla carta forno e con una tasca da pasticcere con beccuccio rotondo e piccolo ho semplicemente ricalcato la scritta.
Ho fatto solidificare in frigo e per staccare la scritta ho delicatamente tirato la carta verso il basso (non la scritta verso l’alto altrimenti si spezza) e con attenzione l’ho adagiata sopra la cheesecake.

CHEESECAKE PER COMPLEANNO

Domenica è stato il compleanno di mia suocera, abbiamo festeggiato in famiglia, una giornata all’insegna dell’allegria  mangiando del buon pesce e per concludere in modo goloso ho fatto questa torta !

COSA SERVE:
Per la base:
-200 g di biscotti secchi sbriciolati
-60 g di burro
-4 cucchiai di zucchero
Per la farcitura:
-500 g di mascarpone 
-500 g di formaggio cremoso philadelphia
-200 g di zucchero
-3 cucchiai di farina 00
-4 uova intere
-200 ml di panna fresca
-2 bustine di vanillina 
Per la copertura:
-200 ml di panna fresca
-1 cialda in ostia
-100 g di biscotti sbriciolati
PROCEDIMENTO:
Per la base:
Preriscalda il forno a 180°. Ungi con burro e infarina uno stampo a cerniera da 26 cm. Sbriciola 200 g di biscotti con un frullatore, mescola bene con burro fuso e zucchero poi disponi il composto nella tortiera  schiacciandolo uniformemente. Fai cuocere per 10 minuti, nel frattempo prepara la farcitura.

                                                                                                       
Per la farcitura:
Amalgama i formaggi con lo zucchero e la farina setacciata. Unisci le uova, la panna e la vanillina. Versa il composto sulla base e fai cuocere per 50-60 minuti. Spegni il forno e lascia raffreddare con lo sportello socchiuso.
                                                                         
A fine cottura la cheesecake sarà più alta nel bordo e quì mi sono dimenticata di scattare una foto 🙁 
Quando sarà ben fredda toglila dallo stampo, adagiala sul piatto da portata e con un coltello rifila un poco l’altezza del bordo in modo da ottenere una superficie quasi piana.
Monta la panna, ricoprici la cheesecake bordi compresi. Applica la cialda in ostia, io per personalizzarla me la sono fatta fare in pasticceria o puoi usare quelle che trovi al supermercato della decorì .  
Sbriciola i restanti 100 g di biscotti applicali con una leggera pressione sul bordo della torta.
Completa facendo dei decori attorno la cialda e qui ti serve una tasca da pasticcere.
Tieni in frigo 2 ore prima di servire e buona festa ^_^ 
Grazie per essere passati sul mio blog
per restare aggiornati con nuove ricette