CHURROS CON CIOCCOLATO CALDO con video ricetta

I Churros arrivano dalla Spagna, sono dei dolcetti fritti che vanno intinti nel cioccolato caldo. Chiunque sia andato in Spagna li avrà sicuramente visti e magari mangiati nelle bancarelle in strada. Uno sfizioso spuntino da gustare in qualunque momento e gli spagnoli usano anche mangiarli a colazione la domenica. Esistono due versioni dei Churros, uno prevede l’utilizzo delle uova l’altro no. L’impasto senza uova rimane più duro e compatto per cui è necessario l’utilizzo di una siringa per churros, mentre quello con le uova rimane più morbido per cui  si può usare il sac a poche. I Churros sono diffusi anche in Sud America dove però li farciscono con dulce de leche.


GUARDA ANCHE IL VIDEO
COSA SERVE
  • 250 ml d’acqua
  • un pizzico di sale
  • 125 gr di burro
  • 160 gr di farina
  • 3 uova medie
  • olio per friggere
  • zucchero e cannella (facoltativa) 
  • sac a poche
PROCEDIMENTO
* In una casseruola versare l’acqua, un pizzico di sale e il burro, far sciogliere completamente il burro e quando affiorano le prime bollicine versare la farina tutta in una volta * Mescolare subito con un cucchiaio di legno per far assorbire bene la farina * Quando la farina si sarà assorbita e l’impasto inizia ad addensarsi spegnere la fiamma * Continuare a mescolare fino a che l’impasto si stacca dalle pareti della casseruola e prende la forma di una palla(come puoi vedere nel video)

* Trasferisci l’impasto in una planetaria con il gancio e fai andare affinché si raffreddi prima * Solo quando l’impasto sarà completamente freddo aggiungere le uova intere, una alla volta, solo quando l’uovo sarà completamente amalgamato aggiungere l’altro * Trasferire l’impasto in un sac a poche con beccuccio a stella 
* Scaldare l’olio che dovrà essere ben caldo, 180c e spremere il sac a poche sopra la pentola, tagliando con le forbici l’impasto ogni 8 cm circa * Friggere i churros un minuto per lato, scolarli e adagiarli su carta assorbente
* In un piatto mescolare assieme lo zucchero con la cannella (facoltativa) e passarvi i churros ancora caldi 
* Intingere i churros caldi nel cioccolato caldo
CONSIGLI
* Affinché i churros vengano croccanti e non imbevuti d’olio, sarà fondamentale la giusta temperatura dell’olio che dovrà essere ben caldo 180c, (quando immergete i churros devono crearsi attorno molte bollicine)
* La cannella è facoltativa, ci sta molto bene, ma se non la gradite potete non metterla
* I churros sono più buoni se mangiati ancora caldi
…**………………………….**………………………….**…
Grazie per essere passati sul mio blog
potete seguirmi anche su:

…**………………………….**…………………………..**….

Comments

Leave a Reply