GHIACCIOLI FATTI IN CASA con video ricetta

È facile e veloce fare i ghiaccioli in casa, vengono buoni, si spende pochissimo e  decidi tu cosa mettere.  La scelta è vasta e con un po di fantasia puoi sbizzarrirti con molteplici gusti. In questo post vi lascio la ricetta per 3 varianti di ghiaccioli: all’amarena, alla menta e ai frutti tropicali. Gli stampi per ghiaccioli sono facili trovare soprattutto in questo periodo, quelli che ho usato io li ho acquistati al IKEA e costano pochissimo.

                                                 GUARDA IL VIDEO



                                                               COSA SERVE: 

PER 6 GHIACCIOLI AlL’AMARENA

  • 150 ml d’acqua naturale
  • 150 ml di sciroppo all’amarena

PER 6 GHIACCIOLI AI FRUTTI TROPICALI

  • 300 ml di succo di frutta al frutti tropicali

PER 6 GHIACCIOLI ALLA MENTA

  • 300 ml d’acqua naturale
  • 30 gr di zucchero semolato
  • 80 ml di sciroppo alla menta
  • qualche goccia di limone

                                                            PROCEDIMENTO:

PER I GHIACCIOLI ALL’AMARENA

Mescola l’acqua con lo sciroppo d’amarena e versalo negli stampi fino alla tacca indicata, inserisci lo stecco e metti in freezer per 4 ore.
Per estrarre i ghiaccioli dallo stampo basterà immergerlo per pochi secondi in acqua calda , tirare lo stecco e il ghiacciolo verrà fuori e sarà pronto per essere gustato.
PER I GHIACCIOLI AI FRUTTI TROPICALI
Agita il succo di frutta e versalo negli stampi fino alla tacca indicata, inserisci lo stecco e metti in freezer per 4 ore.
Per estrarre i ghiaccioli dallo stampo basterà immergerlo per pochi secondi in acqua calda , tirare lo stecco e il ghiacciolo verrà fuori e sarà pronto per essere gustato.
PER I GHIACCIOLI ALLA MENTA
In un pentolino metti l’acqua e lo zucchero, fai bollire per 3 minuti e lascia che raffreddi fino ad arrivare a temperatura ambiente. Poi aggiungi lo sciroppo alla menta e qualche goccia di limone, mescola il tutto e versa negli stampi fino alla tacca indicata, inserisci lo stecco e metti in freezer per 4 ore.
Per estrarre i ghiaccioli dallo stampo basterà immergerlo per pochi secondi in acqua calda , tirare lo stecco e il ghiacciolo verrà fuori e sarà pronto per essere gustato.
                                                                   CONSIGLI:
. È importante riempire lo stampo fino alla tacca segnata.
. 4 ore di freezer sono sicuramente sufficienti ma prima di immergerli nell’acqua calda se vedi che lo stecco viene via senza il ghiacciolo allora tini in freezer ancora un po.
. Puoi togliere i ghiaccioli dallo stampo e gustarli subito o avvolgerli nella pellicola trasparente e rimetterli in freezer fino al momento del consumo.
…**………………………….**………………………….**…
Grazie per essere passati sul mio blog
potete seguirmi anche su:
YouTube
facebook
Google+
Instagram
Twitter
…**………………………….**…………………………..**….

Leave a Reply